La nascita di un acino

La nascita di un acino

La nascita di un acino

La vite, lo sappiamo, entra in riposo vegetativo durante la stagione fredda e riprende il suo ciclo vegetativo in primavera. Ecco i piccoli germogli della vite che si aprono al sole e svelano le loro tenere nuove foglioline. Dalla parte opposta alle foglie spunta quello che sarà il grappolo e che ora è solo un rachide con in cima decine di piccoli fiori ancora non sbocciati. La vite è una pianta ermafrodita sì, ma non solo: gli studi hanno confermato che i suoi fiori si riproducono per autoimpollinazione a corolla ancora chiusa. Al momento della fioritura, ovvero dell’apertura dei fiori, la fecondazione dell’ovario è già avvenuta;

Continue Reading

100 sfumature di rosso

100 sfumature di rosso

In spagnolo vino rosso si dice vino tinto… ma tinto da cosa viene da dire? Tinto dal colore delle bucce ovviamente. Provare per credere, guarda il video. E proprio nel trattamento delle bucce – che insieme ai semini si chiamano vinaccioli -sta la prima differenza tra la vinificazione in bianco e quella in rosso. Il succo di uva viene subito separato dai vinaccioli per ottenere il vino bianco, mentre per il vino rosso il tutto viene lasciato integro per un certo periodo, a seconda del colore che si vuole ottenere. Più le bucce rimangono nel mosto, più rosso sarà il vino. Il rosè si ottiene lasciando le bucce di

Continue Reading